ING4.0 ritiene che tutte le proposte culturali che sono state prodotte in questi 4 anni dal nostro ORDINE non abbiamo mai valorizzato la figura dell’INGEGNERE e la relativa figura professionale.

In passato per valorizzare maggiormente la figura dell’ingegnere si era prodotto il libretto “ACQUISTO DI UN IMMOBILE CERTIFICATO”, un opuscolo di 65 pagine che metteva in luce tutte le figure professionali coinvolte nella realizzazione di un edificio o nella sua ristrutturazione.

Era stato inviato in 65.000 copie in allegato a L’ARENA, senza parlare della visibilità ottenuta sulla stampa tecnica.

Il TALK SLIDING DOORS ha avuto, più o meno, lo stesso costo di realizzazione del libretto però non ha parlato della figura professionale ed è stato visto da 200 persone.

Altri esempi di come si potrebbe valorizzare maggiormente la professione le trovate al punto “COSA ABBIAMO FATTO”.

ING4.0 ritiene che gli eventi culturali possano essere fatti e si continuino a fare ma devono avere un costo congruo come lo erano nel passato: oggi i costi diretti e indiretti degli eventi culturali/spettacoli si aggirano a più di 50.000 €.