Diverse attività sono state promosse da componenti del gruppo ING4.0.

Tra queste, quelle che ci sembrano più degne di nota sono:

  • costituzione della Commissione Energie Rinnovabili

per dare un punto di incontro a tutti quei professionisti che hanno una specializzazione specifica in questo settore e nell’efficienza energetica

  • costituzione della Commissione Rapporto con gli Enti

per cercare di favorire una maggiore integrazione e dialogo tra professionisti ed enti

  • opuscolo “ACQUISTO DI UN IMMOBILE CERTIFICATO”

per cercare di valorizzare la figura dell’ingegnere nelle varie sfaccettature in modo che i cittadini comprendano i vari obblighi e le diverse competenze interessate nella realizzazione o nella ristrutturazione dell’edificio.

Qui di seguito la notizia riportata da:

PROFESSIONISTI E IMPRESE (Gruppo Sole24Ore)

EDILIZIA E TERRITORIO (Gruppo Sole24Ore)

INGENIO

EDILTECNICO

PORTALE CONSULENTI

PROFESSIONE ARCHITETTO

  • promozione di un CORSO EGE – Esperto Gestione Energia – e ACCORDO con un ENTE di CERTIFICAZIONE

per sostenere l’esame di abilitazione ad EGE al nostro ORDINE ed a prezzi ridotti per gli iscritti invece che essere sostenuti a prezzo pieno nelle sedi di Milano o Roma

  • Concorso Nazionale per l’Efficienza Energetica

Evento volto a promuovere l’efficienza energetica e l’importanza della figura dell’EGE – Esperto Gestione Energia.

Si è tenuto all’interno dello SMART ENERGY EXPO presso la Fiera di Verona, fiera di riferimento nazione per l’efficienza energetica.

Con questo evento abbiamo cercato di focalizzare l’attenzione anche sull’aspetto professionale dell’efficienza energetica togliendo per un attimo i riflettori dalle tecnologie.

Qui di seguito la notizia riportata da:

Evento volto a promuovere la figura dell’Ingegnere che si occupa di consulenza nell’ambito dell‘Industria 4.0. Il convegno era teso a valorizzare e sensibilizzare gli stakeholder sulle tematiche della rivoluzione 4.0 ed a valorizzare non solo i macchinari coinvolti ma anche le figure professionali.

Si è tenuto all’interno del Palazzo del Bo sede dell’Università di Padova, in una manifestazione che conta quasi 50.000 presenze. L’evento che poteva ospitare 200 persone è andato sold out in poche ore dall’apertura delle iscrizioni senza la necessità di promuovere l’iniziativa a pagamento.

Per l’occasione era stato invitato anche il Sottosegretario al MiSE per cercare di sensibilizzare il governo affinché le agevolazioni non fossero solo per le tecnologie ma anche per il personale tecnico, quindi anche gli INGEGNERI, coinvolti nell’utilizzo delle tecnologie rientranti nell’Industria 4.0.

Fortunatamente questo è avvenuto! Ci piace pensare che questo sia accaduto anche per merito nostro!

FACCIAMO ORDINE ASSIEME!